Vi auguriamo una Buona Pasqua, dalla nostra alla vostra cucina! Provate questo “casatiello”, la nostra ricetta di famiglia per un classico e saporito pane Napoletano.

INGREDIENTI
Per l’impasto:
400 g Farina 00
25 gr Lievito fresco (un cubetto)
½ bicchiere di latte
1 bicchiere d’acqua tiepida
100 g strutto
Sale e pepe

Per il ripieno:
Formaggi e salumi a vostra scelta (provola, scamorza, salame piccante, prosciutto crudo etc)
5 uova per decorare

PROCEDIMENTO
> Sciogliere il lievito in una tazzina di acqua tiepida e versarlo al centro della montagna di farina. Aggiungere lo strutto e il latte poco per volta. Sciogliere lievito e strutto insieme al liquido e incorporare la farina poco alla volta. Aggiungere sale e pepe e continuare ad impastare finché l’impasto diviene elastico. Lasciare lievitare al riparo da correnti d’aria per circa 2 ore, ovvero fino al raggiungimento del doppio del suo volume.
> Tagliare salumi e formaggi a dadini piccoli e impastare nuovamente il composto insieme al condimento, lasciando da parte una piccola quantità di pasta che servirà per la decorazione finale. Imburrare e infarinare una teglia a ciambella, e adagiare l’impasto all’interno avendo cura di chiuderne i bordi. Lasciare lievitare ancora per un’ora all’interno della teglia.
> Prima di infornarlo adagiare con una leggera pressione le uova crude sulla parte alta della ciambella e “chiuderle” con dei cordoli realizzati con la pasta residua. Infornare per circa 50 minuti a 150° in forno ventilato. Lasciare riposare circa 10 minuti e servire tiepido.